lunedì 22 aprile 2024

Tipologie di Caffe: Tutti i Segreti

Tipologie di Caffe

condividi

autore: Redazione

Quali sono le tipologie di Caffè? Caffe Roen te lo spiega. Assaporare un delizioso caffè è un ottimo modo per cominciare la giornata? Se per te è un’esperienza unica di aromi e profumi che riesce a risvegliare tutti i sensi allora sei nel posto giusto. Il caffè, con le sue molteplici sfumature, può essere delicato, morbido, deciso o intenso. Ecco perché in questo articolo cercheremo di approfondire le due principali tipologie di Caffè, qualità Arabica e qualità Robusta. Passando dalle loro caratteristiche specifiche, cercheremo di capire se esiste o meno una qualità migliore dell’altra, fino a esplorare alcune delle migliori miscele prodotte da Caffè Roen.

Scopri tutti i tipi di caffè della Torrefazione Roen nello SHOP dedicato!

L’affascinante storia delle tipologie di caffè

Il caffé è sicuramente, fra i tanti prodotti agricoli che sono entrati nella nostra dieta quotidiana, uno dei più esotici ed affascinanti.

Le origini delle tipologie di caffè

Originario degli altipiani dell’Africa centro-orientale si è espanso, per mano dell’uomo, in una buona parte dei Paesi tropicali, in molti dei quali è diventato una componente fondamentale dell’economia e del paesaggio agricolo locale.

La distribuzione produttiva delle tipologie di caffè

Considerando che più dell’ottanta per cento del raccolto mondiale è prodotto da piccoli coltivatori, si stima che milioni di aziende agricole, in gran parte a gestione famigliare, si occupano oggigiorno della produzione caffeicola nel mondo.

Se sommiamo a questi nuclei familiari tutti gli addetti alle fasi successive della lavorazione, la lavatura, l’asciugatura, la selezionatura, il trasporto e la commercializzazione, possiamo tranquillamente affermare che più di 200 milioni di persone sono direttamente occupate nell’economia caffearia dei Paesi produttori.

La pianta del caffè come elemento distintivo paesaggistico

Viaggiando in queste regioni si potrà notare, nel paesaggio delle campagne e delle cittadine, un’incredibile densità della presenza del caffé, dalle piantagioni ai centri di lavorazione, dai mezzi di trasporto carichi di sacchi ai magazzini dei commercianti locali.

La filiera del caffé verde è infatti incredibilmente lunga e complessa e coinvolge soggetti economici diversi e spesso distanti tra loro. Il contadino che raccoglie il frutto si rivolge, il più delle volte, a piccoli commercianti locali che comprano il prodotto fresco e lo fanno spolpare, lavare ed asciugare in appositi centri di lavorazione in umido, mentre le successive operazioni di sgusciatura e pulitura avvengono in un altro centro ancora, detto di lavorazione a secco.

Ogni Paese o regione ha poi abitudini e strutture molto diverse una dall’altra, per cui non è sbagliato dire che ogni caffé di singola provenienza rispecchia le condizioni ambientali, culturali ed umane locali.

Parafrasando un po’ il concetto che i Francesi per primi hanno applicato al vino, crediamo che si possa parlare di "terroir" anche nel caso del caffè.

L’importanza del territorio tra le varie tipologie di caffè

L’incredibile varietà di ibridi e cultivar locali, di suoli e condizioni climatiche, oltre che di pratiche agricole, sono elementi più che sufficienti per spiegare la cornucopia di aromi e sapori che questo magico prodotto riesce ad offrirci.

La pianta del caffe è un arbusto sempreverde appartenente alla famiglia delle Rubiacee del genere Coffea. Le specie coltivate più diffuse sono la Coffea arabica e la Coffea Canephora meglio conosciute come Arabica e come Robusta.

La coltivazione del caffè prospera nella fascia compresa tra i due tropici. Il caffè è coltivato dalle pendici delle montagne sino alle coste del mare, a pieno sole o in ombra, protetto dal fitto fogliame degli alberi o in grandi piantagioni intensive.

L’arbusto del caffè può crescere fino a 12 metri. Per facilitarne la manutenzione e la raccolta le piante sono potate ad un’altezza di 2-3 metri.

Quali sono le principali specie di caffè?

In questo paragrafo analizzeremo attentamente le due principali tipologie di caffè. Esploreremo tutte le loro sfaccettature, dalla specie, all’habitat originario, alle altitudini di coltivazione, le temperature…insomma, vi sveleremo tutti i segreti che stanno alla base delle differenze principali fra questi due tipi di caffè e risponderemo alla domanda: quanti tipi di caffè esistono?

Tipologie di Caffe: Arabica, le caratteristiche

La varietà Arabica del caffè, costituita al 100% da chicchi Arabica, presenta un contenuto di zuccheri superiore rispetto ad altre varietà. Questa caratteristica contribuisce al suo gusto delicato, con un corpo leggero e morbido, un’intensità media e un profumo fruttato. Il sapore è dolce con una leggera acidità.

Qui di seguito trovate una lista dettagliata di tutti le caratteristiche per ciascuno delle tipologie di caffè.

SPECIE: COFFEA ARABICA
HABITAT ORIGINARI: AFRICA ORIENTALE
AMBIENTE NATURALE: ALTA QUOTA
ALTITUDINE: DAI 800 -2000 MT
TEMPERATURA IDEALE: 15-24°C
DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA: AMERICA CENTRALE E MERIDIONALE
RIPRODUZIONE: AFRICA ORIENTALE E ZONE INDIANE AUTOGAMA (si auto impollina)
GENI: 44 CROMOSOMI LUNGHEZZA
SEMI: 8-12 MM
FORMA DEI SEMI: OVALE, PIATTA E ALLUNGATA CON SOLCO SINUOSO
COLORE DEI SEMI: VERDE
VARIETA PIU’ DIFFUSE: TYPICA, BOURBON, MOKKA, MONDO NOVO, CATURRA, CATUAI, MARAGOGYPE, BLUE MONTAIN
RESISTENZA DELLA PIANTA: PIU’ SENSIBILE ALLE MALATTIE, PARASSITI E A TEMPERATURE TROPPO ELEVATE
PRODUZIONE MONDIALE: 70%

Tipologie di Caffe: Robusta, le caratteristiche

Il caffè Robusta, al contrario, produce una bevanda dal gusto forte e deciso, leggermente amara, con un aroma speziato arricchito da note di frutta secca e cioccolato. Ha un corpo pieno e rotondo e un’intensità elevata.

Qui di seguito trovate una lista dettagliata di tutti le caratteristiche per ciascuno delle tipologie di caffè.

Due sono i nomi di caffè per questa tipologia, Coffea Canephora o anche detta varietà Robusta, perciò non vi spaventate se leggete per prima la versione in latino.

SPECIE: COFFEA CANEPHORA (o Robusta)
HABITAT ORIGINARI: AFRICA OCCIDENTALE
AMBIENTE NATURALE: PIANURA
ALTITUDINE: DAL LIVELLO DEL MARE AI 900 MT
TEMPERATURA IDEALE: 24-30°C
DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA: AFRICA OCCIDENTALE, ZONE ASIATICHE TROPICALI E BRASILE
RIPRODUZIONE: ALLOGAMA (ad opera del vento e insetti)
GENI: 22 CROMOSOMI LUNGHEZZA
SEMI: 5-8 MM
FORMA DEI SEMI: ROTONDEGGIANTE CON SOLCO DIRITTO
COLORE DEI SEMI: BRUNO
VARIETA PIU’ DIFFUSE: ROBUSTA, KOUILOU, NIAOULI, NANA
RESISTENZA DELLA PIANTA: RESISTE BENE AL CALDO, ALLE MALATTIE E A PIOGGE PIU’ ABBONDANTI
PRODUZIONE MONDIALE: 30%

Tipologie di Caffè Liberica e Excelsa

Liberica e Excelsa sono due varietà di caffè meno comuni rispetto all’Arabica e alla Robusta, e presentano alcune differenze significative:

1. Origine e Colture:
• Liberica: Originaria dell’Africa occidentale, la varietà Liberica è caratterizzata da grandi foglie e chicchi di caffè di dimensioni superiori rispetto ad altre varietà. Si coltiva principalmente in regioni come il Ghana, la Costa d’Avorio e il Liberia.
• Excelsa: è originaria dell’Africa orientale, in particolare dell’odierno Vietnam. Ha foglie più piccole rispetto alla Liberica ma produce chicchi più grandi rispetto all’Arabica. La maggior parte della produzione di Excelsa avviene in Asia, specialmente in Vietnam.

2. Gusto e Aroma:
• Liberica: Il caffè Liberica ha spesso un gusto unico e audace, con note fruttate e floreali. Alcune persone descrivono il suo sapore come leggermente fruttato e speziato.
• Excelsa: ha un sapore distintivo, con note che variano da fruttate a legnose e persino a tanniche. Questa varietà è spesso utilizzata per aggiungere complessità e profondità alle miscele di caffè.

3. Utilizzo:
• Liberica: La varietà Liberica è meno diffusa nel mercato del caffè rispetto all’Arabica e alla Robusta. Viene spesso utilizzata per aggiungere un tocco esotico alle miscele di caffè.
• Excelsa: è utilizzata principalmente nelle miscele di caffè per aggiungere corpo e una gamma di sapori diversi.

Riassumendo, la differenza principale tra Liberica e Excelsa risiede nell’origine, nel gusto e nell’utilizzo. La qualità Liberica ha un gusto più audace con note fruttate e speziate, mentre l’Excelsa offre una varietà di sapori da fruttati a legnosi.

Entrambe queste varietà sono utilizzate per diversificare le miscele di caffè e aggiungere complessità al gusto complessivo.

Perciò, vari tipi di caffè producono varie tipologie di miscele.

Qual è la migliore varietà di caffè?

Non esiste una varietà di caffè superiore alle altre, esistono diversi tipi di caffè. Quando si acquista caffè, è fondamentale optare per prodotti di alta qualità, attentamente torrefatti.

La preferenza tra le varietà di caffè è soggettiva: chi apprezza un gusto più intenso e deciso preferirà la Robusta, chi invece predilige un gusto più dolce e leggero opterà per l’Arabica.

Le abitudini di consumo e gli orari influenzano la scelta. Ad esempio, la differenza principale tra Arabica e Robusta risiede nella quantità di caffeina, che conferisce loro caratteristiche di gusto diverse: più dolce nel caso dell’Arabica e più intenso nel caso della Robusta.

In generale, l’Arabica è adatta a qualsiasi momento della giornata grazie alla sua leggerezza, mentre la qualità Robusta è ideale al mattino per la sua alta concentrazione di caffeina, che fornisce l’energia necessaria per iniziare la giornata. Inoltre, esistono anche miscele di caffè composte da chicchi provenienti da diverse regioni e lavorazioni che posso essere la soluzione perfetta per ogni amante del caffè.

Perciò, in base al tipo di caffè si possono creare delle miscele con delle note aromatiche molto differenti.

Tipologie di Caffè: Le miscele di Caffe Roen

Ecco le 3 Miscele di Caffe Roen che abbiamo scelto per voi.

Fin ora abbiamo parlato principalmente delle tipologie caffè Arabica/Robusta.

Qui di seguito trovate una selezione di miscele targate Caffè Roen, ordinate da quella contenente, in percentuale, più qualità Arabica, Caffè 100% Arabica Gourmet, per passare a Caffè Extra Bar (80% Arabica – 20% Robusta), fino ad arrivare ad un bilanciato equilibrio tra Arabica e Robusta presente in Caffè Costa del Sol (60% Arabica – 40 % Robusta).

Caffè 100% Arabica Gourmet

Tipologia di caffè: Caffè 100% Arabica Gourmet

Abbiamo selezionato i migliori arabica provenienti dal centro e sud America per questa miscela, al fine di esaltarne le caratteristiche. Sono stati miscelati con cura e tostati delicatamente per preservarne gli aromi.

Il risultato è una miscela 100% arabica, classica ma estremamente raffinata, con un bouquet aromatico che include fiori, frutta fresca e miele, e un’acidità pronunciata ma ben equilibrata.

Questa miscela 100% Arabica Gourmet è ideale per chi apprezza un espresso molto delicato.

Caffè Extra Bar

Qualità di caffè: 80% Arabica – 20% Robusta

Questa miscela rappresenta il fiore all’occhiello della linea Caffè Roen, ideata per l’utilizzo professionale sia per l’espresso che per il cappuccino.

Caffe Extra bar offre un espresso morbido e cremoso con un gusto deciso ed equilibrato. La miscela sapiente di arabica naturali americani di alta qualità e robusta asiatici conferisce a Extra Bar una nota distintiva di frutta secca e cacao, con un’acidità moderata.

Questa combinazione è particolarmente apprezzata da chi ama il classico gusto italiano dell’espresso.

Caffè Costa del Sol

Tipologie caffè: 60% Arabica – 40 % Robusta

Questa miscela predominante di Arabica offre una forte cremosità, con la qualità robusta che funge da base per amalgamare il tutto in un insieme cremoso e fragrante.

Il gusto di Caffe Costa del Sol è dolce, vellutato e leggermente acidulo con note di cioccolato. Cosa aspetti a provare le nostre miscele? Caffè Roen è sinonimo di eccellenza!

Visita il Nostro sito in cui troverai tantissime tipologie di caffè!

Caffè 100% Arabica Gourmet

100% Arabica

€ 25,00 € 20,00

Caffè 100% Arabica

100% Arabica

€ 25,00 € 20,00

Caffè Armonioso

90% Arabica – 10% Robusta

€ 23,00 € 19,00

Caffè Extra Bar

80% Arabica – 20% Robusta

€ 22,00 € 18,50

Caffè Costa del sol

60% Arabica – 40% Robusta

€ 20,00 € 17,00

Caffè Intenso

40% Arabica – 60% Robusta

€ 20,00 € 17,00

Caffè Gran Bar

40% Arabica – 60% Robusta

€ 18,00 € 15,00

Cialde monodose E.S.E.

40% Arabica – 60% Robusta

€ 45,00 € 38,00

Caffè Malabar Monsoon India

Caffè monorigine 100% Arabica

€ 26,00 € 23,00

Iscrivimi alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per essere sempre aggiornato su tutte le novità e le promozioni